Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

23 ottobre 2013

APPUNTI DI CUCITO - Benvenuto

- Benvenuta!  Accomodati, fai come se fossi a casa tua, se vuoi ci sono già altre amiche.
- Ma dove mi siedo?
- Sul divano, dove dovresti sederti?
- E i banchi?
- Non ce ne sono, mica è una scuola questa.
- Ma credevo...
- Beh, ti sei sbagliata.
- Ma l'insegnante?
- Quale insegnante? Dai, siediti, se vuoi ci sono dei dolcetti là sul tavolo. Adesso ti mostro i quaderni. Eccoli!

01. copyright

- Mamma mia, che volumi!
- In effetti sono piuttosto impegnativi, mi sono costati un sacco di lavoro.
- Ci credo. Ma li hai scritti tu?
- Più o meno.
- Cioè?
- Ti ho detto che circa quindici anni fa ho frequentato una scuola di taglio e cucito? Ecco questi sono i miei appunti. O meglio sono la loro trascrizione.
- Ma quanto ci hai messo a scriverli? Non ne ho idea, devo ancora finire.
- Dopo quindici anni?
- Faccio mille cose, sai com'è! Beh, ho ancora qualche lezione da ricopiare, magari ne approfitto in questa occasione per terminare il lavoro. E visto che ci sono, me li rileggo tutti, che male non mi fa.  Anzi, è la volta che faccio tutta la pratica che non ho fatto allora.

02. copyright

- Ma, scusa, non cucivate al corso di taglio?
- Certo che sì, ci davano pure i compiti a casa.
- Ma allora perché non hai fatto pratica?
- Perché ero troppo impegnata a scrivere. Come una formichina mettevo da parte il sapere, ricostruendo le lezioni complicate dell'insegnante, tutte numeri e lettere e righe tracciate a matita. Se devo essere sincera l'ho fatto, perché era l'unico modo per non perdere nulla. Sono un po' svampita da questo punto di vista, non cucino nemmeno la torta di mele che ho fatto mille volte senza il mio quaderno davanti, figurati questa roba qui che pare un trattato di geometria a volte. Sono molto contenta del risultato. Però, dai, basta chiacchiere, diamoci un occhiata!
TUTTI I POST: QUI

2 commenti:

  1. Ammetto che anch'io, come te, mi sono scritta tutti i passaggi che ho fatto nell'imparare a fare un paio di pantaloni.... dopotutto non ne farò tutti i giorni, quindi, onde evitare dimenticanze, meglio scrivere! Seguirò questa tua sezione come una brava alunna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, vedo di riprendere in fretta! A forza di aprire sezioni e fare la brillante, ho una lista lunga così di cose da scrivere ... prossimi dieci anni impegnati!

      Elimina